QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 07 dicembre 2019

Attualità mercoledì 06 maggio 2015 ore 17:22

Qui si cambia clima

Massa, Carrara e Lunigiana a emissioni zero. Arriva anche a Pontremoli la campagna per il risparmio energetico con info point nei mercati settimanali



PONTREMOLI — Il 9 maggio arriva “Qui si cambia clima” la campagna di divulgazione e comunicazione promossa dalla Provincia di Massa-Carrara legata al progetto "PAST Patto dei Sindaci Transfrontaliero" coordinato dalla Provincia, che oltre al percorso amministrativo ed istituzionale in corso, si apre a tutti i cittadini per informarli sugli impegni che i loro Sindaci stanno assumendo verso l'Unione Europea per raggiungere il 20% di risparmio energetico, producendo il 20% in più di energia da fonti rinnovabili e riducendo del 20% le emissioni di CO2 e entro il 2020.

per la campagna è stato realizzato un opuscolo per spiegare le 10 cose che i comuni del progetto potranno fare per risparmiar energia ma anche che cosa ogni cittadino può fare per aiutare a diminuire le emissioni di anidride carbonica: per questo mira a coinvolgere tutti in questo proposito virtuoso, proponendo un insieme di comportamenti e scelte quotidiane alla portata di tutti, che consentono di aiutare il proprio territorio a consumare meno energia.

Gli operatori della Cooperativa AlterEco insieme a Legambiente saranno presenti ai mercati settimanali dei vari Comuni della Lunigiana e della Costa per distribuire l'opuscolo informativo e stimolare i cittadini ad applicare il decalogo del 'cittadino eco-efficiente'.

La campagna è partita con un info point mobile il 10 aprile 2015 dal mercato di Villafranca in Lunigiana, è proseguita il 13 a Carrara, il 18 è ad Aulla, il 24 a Marina di Massa, il 28 a Massa, il 29 ad Avenza, per concludersi il 9 maggio a Pontremoli.



Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità