Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità mercoledì 05 novembre 2014 ore 11:09

Rossi sarà tra gli alluvionati

Lo ha annunciato il governatore della Toscana. La zona dell'esondazione del fiume Carrione è tenuta sotto controllo dall'alto



CARRARA — "Andrò a Carrara per rendermi conto di persona non appena concluso il mio intervento in Consiglio sul nuovo Piano Sanitario". Lo ha fatto sapere il governatore della Regione Enrico Rossi, mentre a Carrara continua a piovere e inizia la conta dei danni. 

Gli elicotteri e i gommoni della Protezione civile e dei vigili del fuoco stanno sorvolando l'area della provincia di Carrara colpita dall'esondazione del fiume Carrione. L'ultimo a essere recuperato è stato un ragazzo, straniero, che viveva in una casa abbandonata nelle vicinanze del corso d'acqua. Il fiume di fango ha raggiunto Avenza, dove vivono circa 15mila persone e Marina di Carrara, che conta circa 20mila abitanti. I soccorritori stanno cercando di tamponare con dei blocchi di cemento la parte di argine crollata. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 159, in flessione rispetto a ieri. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità