Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA19°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kharkiv, attacco delle bombe plananti russe: diversi morti e feriti tra i civili
Kharkiv, attacco delle bombe plananti russe: diversi morti e feriti tra i civili

Cronaca lunedì 27 aprile 2015 ore 11:24

Spari nella notte, si indaga su guerra tra bande

Gli ultimi colpi sono stati sparati contro l'automobile della madre di uno spacciatore. La macchina era parcheggiata sotto la sua abitazione



MASSA — Non è un caso isolato ma l'ultimo di una lunga serie e gli investigatori della polizia riconducono l'episodio a una "faida" tra bande rivali. Già il 15 aprile scorso, nella stessa strada, erano stati esplosi cinque colpi di revolver contro la finestra di un pregiudicato per reati relativi allo spaccio di stupefacenti. E l'ultimo fatto è accaduto nella notte tra il 24 e il 25 aprile. L'auto colpita da due colpi di pistola appartiene alla madre dello stesso pregiudicato. 

Inoltre, la notte tra il 22 e il 23 aprile si è verificato nello stesso quartiere un altro episodio: tre colpi di pistola sono stati sparati in strada e uno ha colpito le persiane della palazzina in cui abitano i genitori di Andrea Bonuccelli, uno dei ragazzi indagato per le risse tra bande a Massa. 

Risse che portarono al duplice omicidio del Natale 2013 in cui morirono accoltellati Andrea Fruzzetti e Enrico Baria. Per gli inquirenti della procura di Massa Carrara, i tre episodi di spari degli ultimi giorni sarebbero collegati, anche perché si sono verificati in un quartiere ritenuto base di una delle "gang" cittadine di cui farebbero parte sia Bonuccelli, sia Mazzi. Quest'ultimo è imputato di omicidio volontario per l'accoltellamento di Fruzzetti e Baria del 25 dicembre 2013 in un processo iniziato proprio il 20 aprile scorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rovesci e acquazzoni sono attesi col transito di una perturbazione che raggiungerà la Toscana nel fine settimana. Ecco quando portare l'ombrello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità