Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:MASSA CARRARA11°16°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Cronaca martedì 08 settembre 2015 ore 17:54

Spendevano banconote false, arrestati

La Guardia di Finanza ha bloccato una coppia trovata in possesso di 5.250 euro falsi. Denunciati anche 5 complici, fra cui due ragazzi di 16 anni



MASSA CARRARA — La coppia in questione, lui fiorentino e cinquantenne, lei pratese con un anno in più, aveva tentato di pagare in due bar diversi con una banconota da 50 euro falsa: nel primo caso il proprietario si è accorto della truffa e ha messo in fuga i due, nel secondo caso sono intervenuti i finanzieri e li hanno arrestati.

Durante la perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di 7 banconote false da 50 euro, la donna di altre 98 per un totale di 5.250 euro, di ottima fattura. Assieme ai soldi falsi i due avevano con sè anche alcune banconote vere per un totale di 640  euro, probabilmente messe insieme grazie ai resti che erano riusciti a farsi consegnare in qualche negozio.

Durante i controlli successvi, le fiamme gialle hanno scoperto che ad aspettare la coppia in una piazza del centro di Marina di Massa c'erano altri 5 complici, tra cui due ragazzi di 16 anni. Tutte persone arrivate all'appuntamento per prendere in consegna una parte delle banconote false. Per loro è scattata la denuncia a piede libero.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La ragazza a cui è stato inoculato sovradosaggio di siero anti Covid sta meglio ma è spaventata. Così la madre non esclude azioni per un risarcimento
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità