Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:MASSA CARRARA14°16°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Lavoro sabato 30 giugno 2018 ore 15:40

Cavatori in sciopero, si riapre uno spiraglio

Attesa per la riapertura delle trattative per il rinnovo del contratto integrativo che interessa tra gli 800 e i mille lavoratori delle cave di marmo



CARRARA — Le trattative dovrebbero rimettersi in moto lunedì prossimo. Da giovedì i cavatori sono in sciopero in seguito all'interruzione del dialogo con i datori di lavoro. Guardando ai numeri, il settore lapideo ha un fatturato che cresce in media tra il 4 e il 6 per cento l'anno.

 "In un settore che ha ritmo di crescita sostenuta, occorre riconoscere ai lavoratori un aumento congruo senza aumentare i rischi per la loro sicurezza e il territorio", ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi entrando nel merito della questione. 

La trattativa, si legge in una nota della Regione "si è interrotta dopo che i datori di lavoro avevano proposto un aumento di 258 euro l'anno, un euro al giorno di fatto, ma con una maggiore produzione e media di escavazione rispetto agli ultimi tre anni. I sindacati hanno respinto l'offerta e proposto altri indici, nella convinzione che legare il meccanismo di ricalcolo interamente alla produttività sarebbe andato a discapito della sicurezza, oltre che innescare problemi ambientali e paesaggistici. Avevano chiesto anche il riconoscimento, con 10 euro al mese, di un fondo di sanità integrativa". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avevano rubato i dispositivi informatici ai bambini e svaligiato persino i distributori di merendine. Erano due fidanzati, adesso sono in arresto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità