Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:MASSA CARRARA23°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lenny Kravitz in concerto interrotto dalla videochiamata di Denzel Washington
Lenny Kravitz in concerto interrotto dalla videochiamata di Denzel Washington

Cronaca giovedì 20 giugno 2024 ore 08:00

Fermato alla guida col telefono, spunta la serra per la droga

La serra per coltivare cannabis scoperta dai carabinieri
La serra per coltivare cannabis scoperta dai carabinieri

Il controllo scattato per la violazione al codice della strada è sfociato in arresto. Nel giardino di casa ecco lo spazio per coltivare cannabis



CARRARA — Quando l'hanno fermato perché guidava parlando al telefonino, forse nemmeno i carabinieri si aspettavano che quel controllo sarebbe sfociato in un arresto: e invece è proprio quello che è successo a Carrara alcuni giorni fa, il 13 Giugno.

L'uomo, 58 anni, è stato fermato per la violazione al codice della strada, poi però quel suo nervosismo ha spinto i militari a procedere con la perquisizione. Ed hanno colto nel segno perché già lì dalle tasche sono spuntati oltre 50 grammi di cocaina.

Malgrado la resistenza opposta dal 58enne, che ha richiesto il supporto di altre pattuglie di carabinieri, le ricerche si sono estese alla sua abitazione: qui ecco quasi due etti e mezzo di marijuana e poi hashish, una bilancina di precisione e 1.150 euro in contanti. Ma soprattutto c'era la serra, ricavata nel giardino di casa e ancora con residui di coltivazione di cannabis.

L'uomo è stato arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, e dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale. Nell'udienza di convalida il giudice ha disposto la custodia ai domiciliari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'operazione dei carabinieri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno