comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Muore Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito

Attualità sabato 01 giugno 2019 ore 12:00

Nei panni di un supereroe in difesa dell'ambiente

Un videogame ambientato in Toscana insegna agli studenti a salvaguardare l'ambiente e a difenderlo dall'invasione dei rifiuti



CARRARA — Ad ideare 'The different project'', questo il nome del videogioco, è stata Nausicaa, multiservizi del Comune di Carrara e i primi a giocarci saranno proprio gli alunni delle scuole primarie di Carrara, in occasione della Giornata mondiale dell'ambiente.

Protagonista del videogame è un supereroe che lotta per l'ambiente raccogliendo la spazzatura sparsa nei luoghi più famosi di Carrara e sconfiggendo i mostri, creature ibride composte da rifiuti. La classe che riuscirà a completare nel minor tempo il primo livello riceverà in premio un pc portatile.

Il videogioco, spiega una nota, sarà composto da cinque livelli dedicati a Carrara e ad altre zone della Toscana come Lucca e l'Isola d'Elba. Tutti i bambini poi, al di là dell'orario scolastico, potranno continuare a giocare sul sito www.nausicaacarrara.it. "L'attività di sensibilizzazione delle giovani generazioni sul tema della salvaguardia ambientale - spiega il presidente della multiservizi Luca Cimino - è sempre al primo posto per la nostra azienda. Il videogioco è stato studiato, infatti, allo scopo di avvicinare i ragazzi al rispetto per l'ambiente e all'amore per la nostra città attraverso uno strumento e un linguaggio a loro molto congeniale".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità