Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:MASSA CARRARA8°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità sabato 15 ottobre 2022 ore 14:04

Misericordie Toscana, Corsinovi resta presidente, ecco tutti gli eletti

Alberto Corsinovi, 63 anni, alla guida della Federazione dal 2010

Confermato per acclamazione come presidente l’avvocato Alberto Corsinovi, 63 anni, che guida la Federazione fin dalla sua costituzione nel 2009



FIRENZE — L’Assemblea della Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana ha confermato per acclamazione come proprio presidente l’avvocato Alberto Corsinovi, 63 anni, alla guida della Federazione dalla costituzione avvenuta nel 2009. L’assemblea si è tenuta oggi a Campi Bisenzio.

Eletto l’organo di garanzia dei probiviri, mentre sono stati i 12 Coordinamenti zonali delle Misericordie (uno per ciascuna delle vecchie Asl) a designare i componenti del Direttivo regionale (due per ogni Coordinamento).

Presenti anche gli assessori regionali alla sanità Simone Bezzini e alla protezione civile Monia Monni, il prefetto di Firenze Valerio Valenti, il direttore del coordinamento regionale 118 Piero Paolini, il direttore regionale del 112 Alessio Lubrani.

Congratulazioni del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani “Una bella notizia – ha detto Giani - che riconosce il generoso operato di Corsinovi confermandolo alla guida della Federazione. Il ruolo che le Misericordie svolgono in Toscana è straordinario- ha proseguito Giani- , un punto fermo di riferimento per i più fragili e bisognosi. Il nostro dovere, come istituzioni, è quello di ascoltare, raccogliere le istanze dei deboli e degli ultimi. E questo lo possiamo fare grazie alla generosità e all'impegno delle Misericordie. Grazie dunque alle volontarie e ai volontari che ogni giorno in Toscana lavorano nelle confraternite, nelle sedi operative, nei trasposti sanitari, nei servizi sociali e in molto altro. Nel dare il benvenuto a Corsinovi voglio rinnovare la completa disponibilità a lavorare insieme anche a tutte le altre associazioni del volontariato sociale”.

Ecco l’esito del rinnovo degli organi sociali delle Misericordie toscane:

Presidente 

Alberto Corsinovi (Misericordia di Lastra a Signa)

Probiviri 

Giuliano Gussoni (Misericordia di Pontremoli) Gabriella Sabatini (Misericordia di Badia a Ripoli) Luigi Galassi (Misericordia di Cinigiano)

Consiglio direttivo

AREZZO 

Patrizio Cancialli (Misericordia Pian di Scò ) Luciano Falchi (Misericordia Monte San Savino)

PISA

Matteo Leggerini (Misericordia Pontedera) Maurizio Novi (Misericordia Montecalvoli)

GROSSETO

Roberto Cerulli (Misericordia Porto S. Stefano) Patrizia Gallorini (Misericordia Albinia)

LUCCA

Luca Papeschi (Misericordia Lucca) Sergio Orlandi (Misericordia Camporgiano)

VERSILIA

Massimiliano Iacolare (Misericordia Camaiore e Lido) Gabriele Cipriani (Misercordia Viareggio)

PRATO

Alessandro Castagnoli (Misericordia Prato) Stefano Cardini (Misericordia Prato)

EMPOLI

Fabio Nacci (Misericordia San Miniato Basso) Stefano Santini (Misericordia Empoli)

FIRENZE

Andrea Ceccherini (Misericordia Firenze) Paolo Nencioni (Misericordia Antella)

LIVORNO

Luigi Coppola (Misericordia Piombino) Massimiliano Tollari (Misericordia Portoferraio)

MASSA

Fausto Casotti (Misericordia di Massa) Claudio Tarantola (Misericordia Pontremoli)

PISTOIA

Giuliano Tonarelli (Misericordia Cutigliano) Luca Pucci (Misericordia Uzzano)

SIENA

Fabrizio Tofani (Misericordia Rapolano Terme) Carlo Franceschelli (Misericordia Montalcino)

"A nome di tutto il Coordinamento delle Misericordie dell’Area Fiorentina mi congratulo con Alberto Corsinovi per la sua rielezione a presidente della Federazione delle Misericordie della Toscana. Siamo in un momento difficilissimo tra caro bollette, l'onda lunga della crisi, emergenze sociali e sanitarie: guidare le Misericordie è un compito complesso, noi siamo pronti a dargli una mano” così il presidente del Coordinamento delle Misericordie dell’Area Fiorentina, Andrea Ceccherini, commentando la riconferma di Alberto Corsinovi. "Auguriamo buon lavoro – aggiunge Ceccherini -. Il compito non è facile ma Corsinovi ha dimostrato di essere persona responsabile e competente”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' aumentato nelle ultime 24 ore il numero dei ricoverati sia nelle aree mediche che nelle terapie intensive degli ospedali della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca