Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:MASSA CARRARA9°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità lunedì 05 dicembre 2022 ore 18:20

Giornata mondiale del suolo, viaggio nella Toscana delle fragilità

alluvione e soccorsi

Sono 234 i territori comunali toscani esposti a rischio idrogeologico per frane ed alluvioni, e corrispondono all'86% del totale



TOSCANA — Sono 234 su 273 i Comuni toscani esposti a rischio idrogeologico per frane e alluvioni, e il numero assoluto corrisponde a una percentuale dell'86%: i dati sono quelli dell'Istituto superiore per la protezione e ricerca ambientale (Ispra) e tratteggiano il volto della Toscana fragile su cui poi incide il fenomeno del cambiamento climatico che, secondo invece un sondaggio di Coldiretti Toscana, preoccupa 8 toscani su 10.

I dati sono diffusi proprio dall'associazione regionale degli agricoltori in occasione della Giornata mondiale del suolo che ricorre il 5 Dicembre. Consumo di suolo e sottrazione di terra fertile in grado di assorbire le precipitazioni generano una situazione di rischio. In Toscana negli ultimi 50 anni è scomparso un terreno agricolo su 3, il che ha prodotto una minor permeabilità dei suoli.

Secondo Ispra, al contrario le aree urbane hanno continuato ad espandersi con un incremento di 3.270 ettari, per un totale di suolo consumato di 141mila ettari pari al 6,17% dell’intera superficie regionale. 

"Dal 2012 ad oggi il suolo sepolto sotto asfalto e cemento non ha potuto garantire l’assorbimento di oltre 360 milioni di metri cubi di acqua piovana che ora scorrono in superficie aumentando il rischio idrogeologico", quantifica Coldiretti. I 103 eventi estremi censiti in Toscana tra il 2022 ed il 2010 da Legambiente sono uno degli esiti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Massa Carrara e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità