Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:MASSA CARRARA11°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Cronaca sabato 06 gennaio 2018 ore 10:10

Disperso in montagna fra la neve e il gelo

Un escursionista è rimasto bloccato sul Monte Bocco. Ieri ha dato allarme con il telefonino, poi il silenzio. Ricerche in corso del soccorso alpino



LICCIANA NARDI — Una chiamata con il suo cellulare per dare l'allarme e poi il silenzio. E' una notte intera che i soccorsi stanno cercando un escursionista che è rimasto bloccato ieri sera intorno alle 18 sul Monte Bocco a 1.791 metri, nell'Appennino Tosco-Emiliano, in provincia di Parma, al confine tra i comuni di Monchio delle Corti (Parma) e Licciana Nardi (Massa Carrara) risulta disperso.

L'uomo, che stava percorrendo un sentiero in località Lagastrello è caduto dopo che gli si è spezzato un rampone. A quel punto, non sapendo più dove andare, si è fermato sulla vetta chiamando lui stesso i soccorsi con il telefonino.

Ma fino alle 20 non era stato ancora individuato dalle squadre dei soccorritori. Le condizioni meteo e l'oscurità hanno impedito l'intervento con l'elicottero; sul posto gli uomini della stazione di Carrara e Lunigiana del Sast e le squadre di Reggio Emilia e Parma del Saer, tramite la via di cresta.

I soccorritori hanno detto all'escursionista di non muoversi, ma poco dopo il contatto telefonico non è stato più attivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente sul lavoro in una ditta di Carrara. L'uomo è stato soccorso dal personale sanitario e trasportato in codice rosso all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità