Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca giovedì 01 dicembre 2016 ore 21:40

L'ultimo saluto a Mauro, lascia la moglie incinta

Folla ai funerali del cavatore morto lunedì scorso schiacciato da due tonnellate di marmo mentre stava lavorando nella cava Piastriccioni a Torano



CARRARA — Tanti fiori gialli e blu sul feretro di Mauro Giannetti, i colori della sua squadra di calcio, la Carrarese, degli stessi colori anche le tante sciarpe posate sopra la bara di legno chiaro. 

In tanti, tantissimi si sono ritrovati nella chiesa Santissima Maria mediatrice di Avenza per dare l'ultimo saluto al cavatore morto a Torano, travolto da due tonnellate di marmo lunedì scorso alla cava 5 Piastriccioni. 

I sindacati hanno effettuato 8 ore di sciopero per solidarietà. Il cavatore aveva 45 anni e lascia la compagna, Giorgia Albertazzi, in attesa di un figlio al settimo mese di gravidanza. 

I tifosi della Carrarese e la squadra, hanno onorato il cavatore, che era anche un tifoso, con cori davanti alla curva nord: prima che il corteo funebre raggiungesse la parrocchia il carro funebre ha sfilato in campo, davanti ai tifosi che hanno dato l'ultimo saluto a Mauro.

In chiesa erano presenti, tra gli altri, il sottosegretario alla Giustizia Maria Cosimo Ferri, il consigliere regionale Giacomo Bugliani, il sindaco di Carrara, Angelo Zubbani, quello di Massa, Alessandro Volpi. A officiare la cerimonia funebre monsignor Giovanni Santucci.

Il video di Chicca Barreca postato su Facebook


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 159, in flessione rispetto a ieri. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità