Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:20 METEO:MASSA CARRARA23°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jaan Roose e l'impresa mai tentata prima: «Sfido me stesso. Attraverserò lo Stretto di Messina su una slackline»
Jaan Roose e l'impresa mai tentata prima: «Sfido me stesso. Attraverserò lo Stretto di Messina su una slackline»

Cronaca mercoledì 12 febbraio 2020 ore 18:30

Prostituzione minorile, arrestate madre e figlia

Una donna e la figlia maggiore sono accusate di aver organizzato incontri erotici fra altre due figlie minorenni e un uomo, anche lui agli arresti



PROVINCIA DI LA SPEZIA — Una donna residente in provincia di La Spezia è stata arrestata con l'accusa di aver organizzato incontri a pagamento fra le due figlie di 13 e 17 anni e un professionista residente in provincia di Massa. Agli arresti anche l'uomo e la figlia maggiore della donna, una ragazza di vent'anni che, secondo i riscontri degli investigatori, aveva una relazione con l'individuo. Sempre secondo la ricostruzione degli inquirenti, il professionista sarebbe stato generoso in denaro e altri regali e avrebbe promesso alle tre sorelle anche l'acquisto di una casa.

Le accuse ipotizzate dalla Dda di Genova sono, a vario titolo, sfruttamento della prostituzione e violenza sessuale.

Le due adolescenti si trovano adesso in un luogo protetto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, che era alla guida dell'auto finita fuori strada, è riuscita ad aggrapparsi ad un albero ed ha aspettato l'arrivo dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità