Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca giovedì 09 maggio 2019 ore 17:28

Magneti per sbloccare il forziere della cocaina

Stroncato un traffico di droga tra la Toscana e la Lombardia. Il corriere aveva inventato un modo alternativo per nascondere la cocaina nell'auto



MASSA CARRARA — Due magneti e una sequenza di movimenti per aprire il doppio vano dell'auto dove erano nascosti 12 chili di cocaina. La squadra mobile di Massa è riuscita a risolvere il rebus per l'apertura dello sportello dove poi è stato trovato l'ingente quantitativo di droga.

A finire in manette un marocchino di 35 anni, arrestato dagli agenti per detenzione a fini spaccio. Il corriere, che proveniva dalla Lombardia, era stato beccato a Massa alla guida di un'auto dove era nascosta una parte della droga.

Le indagini eseguite dalla polizia di Massa hanno consentito di scoprire che all'interno di un garage in uso al pusher era nascosti 11 chili di hashish e altri 7 chili di cocaina.

Per riuscire a trovare la droga nascosta nell'auto gli investigatori hanno risolto una specie di rebus: per aprire lo sportello sotto al sedile dell'auto bisognava eseguire una sequenza con due magneti. Il corriere riforniva tutta la provincia di Massa Carrara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 159, in flessione rispetto a ieri. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità