QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 22 febbraio 2020

Cronaca domenica 09 febbraio 2020 ore 16:30

Lapidi sfregiate nell'ex campo profughi

Ignoti si sono accaniti sulle targhe di marmo spaccandone gli angoli nel probabile tentativo di asportarle interamente dalle pareti della struttura



MASSA — Un atto vandalico è stato compiuto all'interno dell'ex campo profughi degli esuli istriani di Marina di Carrara è stato segnalato questa mattina da parte del presidente del Consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti.

Sull'episodio che risalirebbe alla scorsa notte indagano adesso i carabinieri che questa mattina hanno effettuato un sopralluogo.

Benedetti ha scritto su Facebook "Le targhe in ricordo delle Foibe e dell' esodo, sono state spaccate nel tentativo di asportarle dal muro. Questo è l'ennesimo atto di inciviltà e di palese negazionismo della tragedia delle Foibe, accaduti negli ultimi giorni nel nostro paese, contro il quale dobbiamo dare in sede istituzionale delle risposte ferme e determinate in nome della storia condivisa".



Tag

Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità