QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 29 gennaio 2020

Cronaca domenica 20 gennaio 2019 ore 10:16

Tagliate troppe piante, il parco viene sequestrato

Accertato il taglio alla base di 43 piante e la capitozzatura di altre 25. I carabinieri forestali sequestrano Il Parco dei Conigli



MASSA — I controlli dei carabinieri forestali al Parco dei Conigli sono partiti dopo una segnalazione dell'Associazone Italia Nostra per "eccessivo disboscamento" e hanno portato al sequestro dell'area verde a Marina di Massa.

Quando i militari sono intervenuti sul posto, il personale di alcune ditte della zona stava effettuando, per conto della proprietà, una srl con sede a Massa, il taglio al piede di alberi ed arbusti e la potatura di altre piante sull'intera area,

I carabinieri forestali hanno constatato il taglio alla base di 43 piante ad alto fusto e la capitozzatura di altre 25. 

Secondo quanto accertato dai militari, il Comune avrebbe però autorizzato solo la rimozione di 15 piante cadute nell'ottobre scorso dopo il forte vento e la potatura di quelle sul perimetro del parco, sempre per ragioni di sicurezza.

I forestali hanno quindi sequestrato l'area e denunciato alla procura i rappresentanti della proprietà e gli esecutori dell'intervento. 



Tag

Assalto al portavalori sull'A1, ecco come i banditi hanno cercato di fermare il convoglio blindato. Videoricostruzione

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità