Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:MASSA CARRARA19°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Attualità lunedì 04 dicembre 2023 ore 21:40

Più treni e più intermodali, ecco l’orario invernale

treno

Con l’entrata in vigore dei nuovi orari, debuttano ulteriori collegamenti per chi viaggia sia sull’Alta velocità che sulle tratte regionali



MILANO — Quattro nuove fermate Frecciarossa a Firenze Santa Maria Novella per quanto riguarda l’Alta velocità, più treni e più collegamenti intermodali per quanto riguarda il traffico regionale: sono le novità che l’orario invernale dei treni, in vigore dal 10 Dicembre ma presentato oggi a Milano a livello nazionale, porterà in Toscana.

Trenitalia la chiama Winter Experience 2023, e la sua illustrazione è stata affidata a Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale della società di trasporto ferroviario.

In Toscana con il nuovo orario 4 nuovi Frecciarossa fermeranno alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, con collegamenti in più verso Torino, Milano e Roma. Non solo, però, perché dal venerdì alla domenica sarà possibile fare viaggi diretti ad Alta velocità da Firenze per Oulx e Bardonecchia. Inoltre il capoluogo Toscano sarà collegato con due nuovi Frecciarossa al giornoper Trento, Rovereto e Bolzano per un totale di 12 Frecce al giorno.

Tanti anche i Freccialink che da Firenze permetteranno di raggiungere, nel fine settimana, alcune delle località montane più amate: Aosta, Cortina d’Ampezzo, Courmayeur, Madonna di Campiglio, Val Gardena, Val di Fassa e Val di Fiemme.

I treni regionali

Per la Toscana il polo passeggeri propone un servizio sempre più intermodale per pianificare un viaggio door-to-door usando treni, bus e navi.

Tra le novità dell’orario invernale per la Toscana è in programma dalla seconda metà di Dicembre il nuovo collegamento intermodale (treno+bus) che unirà la stazione di Poggibonsi-San Gimignano con San Gimignano Centro Storico.

Il servizio va ad aggiungersi a Cortona Intermodale, Elba Link, Montepulciano Intermodale, Barberino Designer Outlet Link, People Mover per Pisa aeroporto e il collegamento intermodale per Sinalunga e Pratovecchio-Stia.

Sulla linea La Spezia-Pontremoli-Parma è stato poi riprogrammato l’orario che prevede un maggior numero di treni in quasi tutte le stazioni. In particolare i collegamenti tra Parma e La Spezia e quelli tra Firenze e Pontremoli (con interscambio a Vezzano) avranno una frequenza ogni 60 minuti rispetto ai 120 minuti attuali.

Creati anche 4 collegamenti diretti tra Pontremoli e Pisa.È anche previsto il rinnovo del materiale rotabile con il graduale inserimento di treni Pop e Jazz.

Sarà riattivato il servizio ferroviario sulla linea Siena-Grosseto con 4 coppie di collegamenti diretti.

Trenitalia ricorda che per il Regionale, da giugno 2019 ad oggi, sono arrivati in Toscana 43 nuovi convogli a basso impatto ambientale: 13 Blues, 14 Pop e 16 Rock.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Attesa un'altra giornata di maltempo. Si estende il codice giallo emesso dalla sala operativa della protezione civile. Le aree interessate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità