Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA19°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»

Lavoro lunedì 07 agosto 2023 ore 18:55

Insegnanti di ginnastica, concorso con posti anche in Toscana

scarpe da ginnastica

Il reclutamento punta ad assumere a tempo indeterminato docenti di educazione motoria per le classi quarte e quinte della scuola primaria



ROMA — Ci sono anche 101 posti in Toscana fra i 1.740 messi a concorso dal ministero dell'istruzione e del merito che cerca docenti di Educazione motoria per la scuola primaria. Le assunzioni saranno a tempo indeterminato.

Il bando è stato pubblicato oggi. Il concorso si svolgerà per titoli ed esami ed è abilitante per l’assunzione a tempo indeterminato di 1.740 docenti di Educazione motoria per le classi quarte e quinte della scuola primaria. Si svolgerà nel corso dell’anno scolastico 2023/2024.

Il concorso è bandito su base nazionale e organizzato su base regionale. Le domande di partecipazione potranno essere inoltrate esclusivamente online, sul Portale unico del reclutamento dalle 9 di domani 8 Agosto 2023 alle ore 23,59 del 6 settembre 2023.

L’Ufficio scolastico regionale, spiega il ministero, è responsabile dello svolgimento dell’intera procedura concorsuale e provvede all’attestazione della relativa abilitazione.

Oltre che in Toscana, ecco la ripartizione dei posti disponibili nelle altre regioni: Abruzzo 33, Basilicata 4, Calabria 34, Campania 175, Emilia-Romagna 151, Friuli-Venezia Giulia 36, Lazio 183, Liguria 27, Lombardia 350, Marche 37, Molise 2, Piemonte 116, Puglia 122, Sardegna 31, Sicilia 134, Umbria 24 e Veneto 180.

“Con questo concorso rafforziamo l’insegnamento dell’Educazione motoria e proseguiamo il percorso iniziato con la reintroduzione dei Giochi della Gioventù: rendere l’attività fisica e lo sport a scuola centrali a tutte le età", ha dichiarato il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rovesci e acquazzoni sono attesi col transito di una perturbazione che raggiungerà la Toscana nel fine settimana. Ecco quando portare l'ombrello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità