Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:MASSA CARRARA16°21°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 29 settembre 2023 ore 08:20

Giornata di scioperi, disagi in aeroporti e stazioni

stazione e passeggeri

I lavoratori incrociano le braccia in tutta la penisola. La protesta proclamata dai sindacati per rivendicare adeguamenti e rinnovo del contratto



ROMA — Giornata nera per chi viaggia, con lo sciopero dei lavoratori di aeroporti e ferrovie destinato ad avere ripercussioni sulla regolarità del servizio di arei e treni. La protesta è stata proclamata dai sindacati a livello nazionale per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale nel caso dei servizi aeroportuali e adeguamenti dei buoni pasto in quello degli appalti ferroviari.

L'articolazione degli scioperi vede per quanto riguarda gli aereoporti gli addetti ai servizi bagagli incrociare le braccia dalle 13 alle 17 per la protesta proclamata da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto aereo e sindacati di base Usb e Cub.

Si fermano nella medesima fascia oraria anche gli assistenti di volo di Easyjet che invece rivendicano migliori condizioni di lavoro: la loro protesta è indetta da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti. E' sempre di 4 ore ma a fine turno lo sciopero sempre nel comparto aereo proclamato da Cub trasporti.

Sui binari corre invece lo sciopero di 4 ore, anche in questo caso a fine di ogni turno di lavoro, dei lavoratori degli appalti ferroviari. Si tratta dei servizi di ristorazione a bordo, piccola manutenzione, accompagnamento sui treni notte e pulizia dei convogli e delle stazione. La protesta è indetta sempre a livello nazionale da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Fast Confsal e Orsa.

Sempre per oggi era previsto anche uno sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, indetto dai sindacati di base: in questo caso l'intervento ministeriale di riduzione a 4 ore della protesta ha spinto Usb, l'Unione sindacale di base, a rinviare lo sciopero di 24 ore al 9 Ottobre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno