Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:MASSA CARRARA19°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Attualità giovedì 04 aprile 2024 ore 17:00

Sei morti sul lavoro in 2 mesi, strage bianca in Toscana

transenna cartello morti lavoro

Ecco i dati sul primo bimestre 2024, regionali e nazionali, messi nero su bianco dall'Osservatorio sicurezza sul lavoro Vega Engineering di Mestre



TOSCANA — E' una strage bianca quella avvenuta in Toscana e in Italia fra Gennaio e Febbraio 2024 con 6 morti sul lavoro a fronte dei 119 contati in Italia, 19 in più di quanti erano alla fine del Febbraio 2023: il dato arriva dall'Osservatorio sicurezza sul lavoro Vega Engineering di Mestre in elaborazione di dati Inail.

La cifra fornita dall'osservatorio mestrino riguarda le morti sul lavoro nel primo bimestre 2024. Gli infortuni mortali censiti in Toscana risultano tutti collocati nella provincia di Firenze, al nono posto nella macabra graduatoria nazionale con un'incidenza del 13,4% sui 449.089 occupati. Proprio il capoluogo toscano è stato teatro, nel mese di Febbraio, di un drammatico crollo in cantiere: 5 operai hanno perso la vita sotto le macerie.

La Toscana si colloca in fascia di rischio gialla sullo scenario nazionale, ovvero con un’incidenza infortunistica compresa tra il 75% dell’incidenza media nazionale e il valore medio nazionale.

L’Osservatorio mestrino elabora mensilmente la zonizzazione del rischio di morte per i lavoratori italiani, descritto dividendo lo Stivale a colori. In zona rossa nei primi 2 mesi del 2023 con un’incidenza superiore al 25% rispetto alla media nazionale (Im=Indice incidenza medio, pari a 18,6 morti sul lavoro ogni milione di lavoratori) ci sono Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige e Calabria.

La mappa a colori del rischio morti bianche

La mappa a colori del rischio morti bianche (Fonte: Osservatorio sicurezza sul lavoro Vega Engineering)

Quanto a numeri assoluti, a guidare la classifica del maggior numero di vittime del lavoro è la Lombardia (17) seguita da Lazio (8), Trentino-Alto Adige, Piemonte, Emilia-Romagna e Campania (7). La Toscana in questa drammatica classifica si colloca con i suoi 6 morti nella strage bianca in terza posizione a livello nazionale insieme a Sicilia e Puglia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Attesa un'altra giornata di maltempo. Si estende il codice giallo emesso dalla sala operativa della protezione civile. Le aree interessate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità