Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MASSA CARRARA12°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Attacco a Israele, ministro Esteri iraniano: "Operazione limitata e per autodifesa"

Attualità giovedì 12 gennaio 2023 ore 18:30

Otto milioni per 40 nuovi alloggi Erp

chiavi aprono una porta

Il finanziamento va a sei Comuni della Toscana per acquisire case di edilizia residenziale pubblica da assegnare nel giro di un semestre



TOSCANA — Sono Massa, Montopoli in Val d’Arno, Cecina, Pelago, Villafranca in Lunigiana e Lucca i sei Comuni toscani che riceveranno un finanziamento di 8 milioni di euro complessivi per acquisire e assegnare in tempi rapidi 40 alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp)

E’ stata infatti approvata la graduatoria regionale delle proposte presentate dai Comuni toscani per il finanziamento dell’acquisto di immobili in pronta consegna da destinare al patrimonio Erp, e i sei di cui sopra sono quelli che hanno ottenuto il punteggio più alto, congruo per essere ammessi a finanziamento.

Nel dettaglio a Massa verranno realizzati 8 appartamenti, a Montopoli in Val d’Arno invece 4, 20 a Cecina, 6 a Pelago, 4 a Villafranca in Lunigiana e di nuovo 4 a Lucca. Il finanziamento verrà erogato a questi Comuni in due tranche da Artea, l’organismo pagatore della Regione Toscana, a condizione che i nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica divengano agibili entro 6 mesi. Gli appartamenti dovranno inoltre avere un elevato standard energetico, almeno pari alla classe B.

Il bando, che utilizzava risorse del Fondo sviluppo e coesione, era rivolto alle amministrazioni comunali disponibili ad acquistare appartamenti di proprietà pubblica o privata, già disponibili, vuoti, da tempo invenduti, e quindi pronti a essere utilizzati dai Comuni come edilizia residenziale pubblica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno