Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:MASSA CARRARA12°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità lunedì 05 dicembre 2016 ore 08:39

Vandali legalizzati devastano piazza aranci

Ad intervenire il consigliere di Forza Italia Stefano Benedetti. "Un evento organizzato male che ha causato disagi e danni alla comunità"



MASSA — "L' Amministrazione Comunale vieta i giochi con la palla in Piazza Aranci - scrive in una nota Benedetti -  e poi autorizza lo scempio realizzato con una vernice azzurra che resiste anche all'idropulitrice. Molto probabilmente, gli " artisti" hanno utilizzato un prodotto acrilico a rapida e permanente essiccazione anziché uno all'acqua facilmente rimovibile, causando un danno notevole alla nuova pavimentazione. La cosa che genera maggiori perplessità - prosegue Benedetti rivolgendosi al sindaco Alessandro Volpi- é la vostra contraddizione nel vietare da una parte i giochi con la palla e obbligando gli ambulanti a mettere i teloni sotto i mezzi per evitare di macchiare la pavimentazione e poi diventare complici di coloro che per svago o cultura non esitano a dipingere una pavimentazione che é costata milioni di euro, per poi andarsene via senza neanche provvedere alla ripulitura. 

Per questi motivi - scrive ancora Benedetti - le chiedo di essere più accorto nelle scelte e di esaminare sempre nei dettagli i progetti e gli eventi che vengono autorizzati e nel merito, la invito a contattare l'associazione che ha realizzato questo scempio per obbligarla a provvedere alla ripulitura totale della piazza oppure al risarcimento del danno procurato."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Chiuse le iscrizioni online alle superiori per l'anno scolastico 2023-2024, ecco gli indirizzi di studio più scelti dagli studenti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità