Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:MASSA CARRARA21°25°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Sport giovedì 12 febbraio 2015 ore 12:49

Ad Ancona cercando il goal

L'attaccante Antonio Di Nardo in un'intervista parla della partita Ancona-Carrarese: "E' un è un’ottima squadra. Dobbiamo rimboccarci le maniche"



CARRARA — Domanica sarà Ancona-Cararrese. La squadra azzurra giocherà alle ore 18 allo stadio Del Conero di Ancona. Sarà il Sig. Riccardo Panarese di Lecce l’arbitro dell’incontro. Gli assistenti saranno il Sig. Antonio Quitadamo di Modena e la Sig.ra Lucia Abruzzese di Foggia.

Per l'occasione l'attaccante Antonio Di Nardo in un'intervista parla della partita e della sua forma fisica: "Fisicamente sto bene già da diverso tempo, anche se quando sono arrivato a Carrara ero in ritardo con la preparazione rispetto ai miei compagni di squadra, ma con il lavoro ho ritrovato la giusta condizione e fortunatamente non ho avuto problemi di infortunio."

Forma fisica ristabilita per l'attaccante azzurro, ora si pensa al goal: "Mi manca molto, un attaccante vive di gol. Segnare ti dà fiducia e carica e personalmente a me manca veramente tanto. In queste settimane ci sono andato vicino è nell’area e spero che arrivi già dalla prossima partita"

Poi parla della partita che si disputerà domenica allo stadio Del Conero: "L’Ancona è un’ottima squadra tra le proprie mura di casa. Dobbiamo rimboccarci le maniche per evitare le zone calde della classifica. La Carrarese fino ad oggi ha sempre disputato buone gare, ma alle volte non riusciamo a capitalizzare, ad essere concreti sotto porta. Sappiamo che la sfida che ci attende domenica è tosta, ma bisogna portare punti a casa."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La piccola ha due mesi e mezzo ed è originaria della provincia di Massa Carrara. È stata trasferita dal Noa all'ospedale pediatrico Meyer
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca