Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:14 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Attualità sabato 29 ottobre 2016 ore 13:21

​Arte dal carcere, verso il futuro

Il prossimo 6 novembrenegli spazi comuni del Tribunale di Massa s’inaugura la prima rassegna nazionale d’arte visiva per detenuti



MASSA — L'iniziativa è realizzata con il patrocinio del Pontificium Consilium de Cultura, del Ministro della Giustizia On. Andrea Orlando, dal Comune di Massa, dal Comune di Carrara e dal Comune di Montignoso.

Di grande valore Istituzionale per la partecipazione di 40 carceri ubicate in 17 regioni italiane, l’innovativa rassegna vede per la prima volta riuniti in un’unica esposizione 90 opere realizzate da detenuti reclusi in tutte le carceri italiane. Pittura, scultura, grafica, installazioni, fotografie saranno esposte al pubblico, nel Tribunale di Massa fino al 30 settembre 2017.

L’inaugurazione della Rassegna è fissata per domenica 6 novembre 2016 alle ore 10,00 -giornata dellaMisericordia - in cuiPapa Francescoaccoglierà una delegazione di detenuti delle carceri italianenella Basilica di S. Pietro.Tutte le successive edizioni della mostra saranno inaugurate il 6 novembre per conservare memoria storica di un evento così importante.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni ha svolto la sua professione nei presidi distrettuali di Avenza e Marina di Carrara. Il cordoglio dell'Asl nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità