Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:55 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Attualità giovedì 01 settembre 2016 ore 12:25

Lavorare insieme per le apuane carraresi

L’Amministrazione Comunale di Carrara, la Casa di Reclusione di Massa, l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna e il CAI insieme per i sentieri apuani



CARRARA — A breve cinque detenuti del carcere e due soggetti che si trovano in misura alternativa, coordinati dai volontari del CAI, realizzeranno l’attività di pulizia dei sentieri situati del versante carrarese delle Apuane.

Il Comune di Carrara, ha spiegato Fiorella Fambrini in qualità di Vice Sindaco con delega alle Politiche Sociali, dà particolare rilevanza a progetti di valenza sociale e pubblica utilità: per questo, coerentemente, ha accolto, coinvolgendo gli Assessorati alle Politiche Sociali, all’Ambiente e al Turismo, la proposta del CAI sezione di Carrara per un intervento di recupero e bonifica ambientale che vede nel contempo la rivalutazione di sentieri delle Apuane e la loro migliore fruibilità da parte degli abitanti del territorio e dei turisti. 

Questo progetto ha un certo rilievo perché riguarda non solo la cura e il rispetto del Territorio, ma anche perché affronta il tema dell’integrazione e del rispetto della dignità umana, offrendo opportunità anche a chi ha sbagliato: grazie all’inserimento in attività lavorative, i detenuti tornano ad essere cittadini attivi, instaurando un rapporto umano con i tutor del CAI. Questa esperienza diventa così un’occasione per mettere alla prova e affinare non solo le loro capacità tecniche, ma anche il sistema di relazioni sociali. Un piccolo grande progetto da sviluppare in futuro, ha concluso la Vice Sindaco Fambrini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore in area provinciale non si sono registrati decessi. Ecco gli aggiornamenti con la distribuzione dei contagiati comune per comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Toscani in TV

Cronaca