Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:55 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Attualità venerdì 10 ottobre 2014 ore 19:39

Bani segretario della Cisl Toscana nord

Massimo Bani eletto nel giorno della fusione fra le strutture territoriali di Lucca, Massa Carrara e Pistoia. Cerza: 'Non serve occupare le fabbriche'



LUCCA — E’ Massimo Bani il primo segretario generale della Cisl Toscana Nord, nata dalla fusione delle tre storiche strutture della Cisl a Lucca, Massa Carrara e Pistoia, sancito con un congresso straordinario di accorpamento che si è svolto a Lucca. 

Bani ha guidato finora, come segretario generale, l’unione Cisl di Lucca e  ed è stato segretario toscano della Filca-Cis, il sindacato di  degli edili.

Gli altri membri della segreteria sono Andrea Figaia e Patrizia Pellegatti, segretari generali uscenti delle unioni di Massa Carrara e di Pistoia, 

La nuova struttura territoriale Cisl ha circa 60.000 iscritti. 

In Toscana si erano già fuse tra loro le strutture di Firenze e Prato e di Siena e Grosseto, portando da 10 a 6 le segreterie territoriali Cisl in Toscana, nel quadro della riforma organizzativa Cisl che ha ridotto da 120 a poco più di 60 le segreterie territoriali in Italia. 

“Questa riorganizzazione – ha detto nel suo intervento il segretario generale della Cisl Toscana, Riccardo Cerza - è una risposta anche a chi, come il premier Renzi, accusa il sindacato di essere solo un elemento di resistenza e non un’opportunità per questo Paese. La Cisl è capace di rinnovarsi e lo sta facendo in modo concreto, non solo con gli annunci. Questi accorpamenti ci consentiranno di essere più presenti sul territorio e sui posti di lavoro, eliminando la burocrazia sindacale e gli organismi pletorici per destinare uomini e risorse a incrementare la contrattazione aziendale e territoriale ed essere più vicini a lavoratori e pensionati. Sarebbe bene che anche la politica seguisse il nostro esempio con fatti concreti e non solo con gli annunci, a Roma come in Toscana''.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore in area provinciale non si sono registrati decessi. Ecco gli aggiornamenti con la distribuzione dei contagiati comune per comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Toscani in TV

Cronaca