Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MASSA CARRARA19°24°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 09 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Forlì, rissa a colpi d'accetta in pieno centro storico

Attualità venerdì 12 febbraio 2016 ore 17:00

Boom di domande per le agevolazioni Gaia

Sono oltre 17mila gli utenti che nel 2015 hanno ottenuto sconti sulla bolletta dell'acqua presentando domanda di agevolazione



MASSA — Nel dettaglio, 8.520 sono le domande accettate per l'agevolazione riservata alle Famiglie numerose, e 8.671 le domande per l'agevolazione in base al reddito ISEE.

In testa alla classifica dei comuni che nel 2015 hanno fatto pervenire più domande di agevolazione ci sono Massa e Carrara, che sono anche tra le città più popolose. Da Massa sono arrivate 3.493 domande, 3.368 da Carrara. A seguire c'è Viareggio con 2.736 richieste, Camaiore (1.456), Massarosa (1.113) e Pietrasanta (955)

Per il 2016 le agevolazioni sono confermate con gli stessi meccanismi di attribuzione e con scadenza sempre al 31 dicembre. Dal 2017 invece le cose potrebbero cambiare.

Come fare richiesta?

Le agevolazioni ISEE e famiglie numerose di GAIA S.p.A. sono destinate a tutti gli Utenti della Società che si dichiarano in possesso dei requisiti previsti. L'invito per tutti gli Utenti di GAIA S.p.A. è di consultare il sito web www.gaia-spa.it per prendere visione dei Regolamenti e per conoscere i canali di contatto attivi per inviare la documentazione utile.
Maggiori informazioni possono essere richieste al numero verde gratuito di consulenza telefonica 800-223377, o al numero 199-113377 da telefoni mobili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 117 le persone ricoverate in ospedale, 16 in meno rispetto alla settimana precedente. Sono 3 i pazienti in terapia intensiva, 3 in meno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità