Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:55 METEO:MASSA CARRARA14°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 08 marzo 2021 ore 18:13

Per le microimprese una mano da mezzo milione

negozio chiuso

Da venerdì via al bando comunale per l'assegnazione di contributi a fondo perduto a sostegno delle attività colpite dalla crisi pandemica



CARRARA — Per le microimprese il Comune tende una mano da oltre mezzo milione di euro. Da venerdì scorso è possibile per le aziende piccole e piccolissime presentare domanda di accesso al bando da 550.000 messo a punto dall’amministrazione per l’assegnazione di contributi a fondo perduto a sostegno delle attività più colpite dalla crisi economica innescata dalla pandemia. I requisiti d'accesso, il bando e la modulistica sono disponibili sul sito del Comune di Carrara.

"Questo bando vuole essere una mano tesa alle attività commerciali più piccole, a quelle che erogano servizi alla persona, a quelle che operano nel mondo del turismo, del fitness ma anche bar e ristoranti: sono i settori più colpiti dalla crisi e anche per questo abbiamo imposto il requisito di un calo del fatturato del 50%, una soglia non bassa proprio per indirizzare il sostegno su coloro che hanno subito le perdite più gravi e rischiano addirittura la sopravvivenza commerciale", ha spiegato l’assessore al commercio Giovanni Antonio Macchiarini.

"Siamo riusciti a stanziare una somma importante a seguito di un lavoro molto intenso per rendere il fondo più capiente possibile: non è stato facile, visto che l’impatto economico della pandemia si fa sentire anche sulle casse del municipio. Volevamo riuscire a intercettare le esigenze di tutte quelle piccole realtà, gestite per lo più da nostri concittadini e quindi fortemente radicate sul territorio che sono una componente fondamentale della nostra comunità", ha dichiarato il vicesindaco con delega al bilancio Matteo Martinelli, sottolineando come questo intervento sia una risposta ai solleciti arrivati da tutte le forze politiche rappresentate in consiglio comunale.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dato emerge dal report sanitario delle ultime 24 ore elaborato dall'Asl nord ovest, che fa il punto anche su ricoveri e vaccini
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità