Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:16 METEO:MASSA CARRARA17°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie, la lava continua ad avanzare a La Palma: ecco come distrugge una piscina

Cronaca giovedì 29 luglio 2021 ore 09:40

Picchia la compagna sul lungomare, era ricercato

arresto di polizia

I poliziotti sono intervenuti per la richiesta d'aiuto della donna, scoprendo poi che su di lui pendeva una condanna per vari furti. Lo hanno arrestato



CARRARA — Una chiamata al numero unico per le emergenze 112, e una donna che chiede aiuto alla polizia dichiarando di esser stata appena picchiata a Marina di Carrara dall'uomo con cui ha una relazione. I poliziotti si sono precipitati. Lei stava bene, ed è stata in grado di mettere gli agenti sulle tracce del compagno.

Il personale della volante ha avviato le ricerche, trovandolo poco dopo. Nervoso, lui. Diceva di non avere documenti con sé, ostacolando l'identificazione. Una volta in commissariato i poliziotti hanno scoperto il perché: appena effettuati i rilievi dal personale della polizia scientifica è infatti emerso che sull'uomo, 40 anni, pendeva un ordine di ricerca per carcerazione.

Risultava condannato dal tribunale di Massa-Carrara per vari furti commessi nella provincia apuana. Gli agenti della polizia lo hanno dunque arrestato e portato in carcere, dove dovrà scontare la pena di 1 anno e 3 mesi di reclusione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico interrotto per lavori per tre giorni a cominciare da domani in orario diurno, dalle 9 alle 18, per risanare il piano viabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità