Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:MASSA CARRARA10°15°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 03 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fedez si commuove a fine esibizione e abbraccia Michielin

Attualità domenica 17 gennaio 2021 ore 10:59

Il sindaco firma contro la propaganda fascista

Francesco De Pasquale ha raccolto l’invito del sindaco del di Stazzema e ha sottoscritto la raccolta firme a sostegno del progetto di legge



CARRARA — Il sindaco Francesco De Pasquale ha sottoscritto la raccolta firme a sostegno del progetto di legge di iniziativa popolare per introdurre norme specifiche contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e contro la vendita e la promozione di oggetti con simboli fascisti e nazisti. 

"Ho così raccolto l’invito del sindaco del Comune di Stazzema, Maurizio Verona – spiega il primo cittadino - che da tempo è impegnato nella difesa della memoria dell’eccidio avvenuto a Sant’Anna. L’ho fatto con lo stesso spirito che mi porta, ogni anno, a partecipare con grande coinvolgimento alle commemorazioni delle stragi che sono state perpetrate a Carrara: da quella di Bergiola Foscalina a quella di Avenza, senza dimenticare chi con coraggio, nonostante quei terribili episodi, ha affrontato a viso aperto la freddezza nazifascista, in primis le donne che si rivoltarono in piazza delle Erbe che non volevano abbandonare la nostra città. Queste vicende non appartengono al passato. Come ho già detto, da città decorata con la medaglia d’oro al merito civile per il contributo alla lotta di Liberazione, sono certo che Carrara darà il suo convinto supporto a questa lodevole iniziativa". 

Per portare la proposta lanciata dal Comune di Stazzema in Parlamento serviranno almeno 50.000 firme. Chi volesse apporre la firma, può presentarsi all’ufficio elettorale del Comune di Carrara in piazza Due Giugno dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità