Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:MASSA CARRARA11°16°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità giovedì 16 giugno 2016 ore 08:30

​Carrarese, si spera in un miracolo

Andata deserta anche l’ultima asta la Carrarese rischia di scomparire. A tentare il tutto per tutto adesso il primo cittadino Angelo Zubbani



CARRARA — Nel pomeriggi odi ieri, per rispondere ai tanti tifosi che riconoscono nella Carrarese una delle anime storiche della città stessa, il sindaco di Carrara Angelo Zubbani lancia un appello agli imprenditori locali. “Abbiamo una sfida da affrontare – scrive nella lettera Zubbani - che rappresenta un test, che segnerà nel bene o nel male il futuro della città, le sue ambizioni il suo orgoglio. Non possiamo essere solo terra da sfruttare, abbiamo tutti una responsabilità davanti alla gente che qui vive e davanti a questa terra, al suo passato, alla sua storia. Non è possibile che questa stagione segni il picco più basso di ogni tempo nel nostro libro dello sport. I carrarini non hanno mai abbandonato la loro squadra, seppure ben lontani dai fasti delle serie maggiori è sempre stata seguita, e pure chi non frequenta lo stadio dei Marmi, la sente comunque come un pezzo di città, un patrimonio comune. Se nel feroce confronto politico di questa stagione inquieta – conclude nella nota il sindaco - molte sono le responsabilità che vengono attribuite all’Amministrazione comunale, sento dal polso della città che anche questa vicenda merita la massima considerazione ed è per questo che ho deciso di costituire la Carrarese Calcio 1908 Srl per offrire a tutti un’ultima opportunità che può essere colta solo con quel senso di responsabilità che la città si aspetta anche in “zona Cesarini””.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vittima del violento episodio una giovane di 24 anni. Soccorsa dal 118 è stata trasferita in ospedale in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità