Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:MASSA CARRARA21°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Galatasaray-Lazio, la clamorosa papera di Strakosha: l'autogol regala la vittoria ai turchi

Attualità giovedì 05 maggio 2016 ore 09:55

Barumba, piena fiducia nella magistratura

In poche righe la risposta del sindaco di Carrara Angelo Zubbani e della giunta, "non sono state commesse irregolarità"



CARRARA — Annullata dal sindaco di Carrara, Angelo Zubbani la conferenza stampa prevista per il 3 maggio scorso, in cui il primo cittadino e la giunta avrebbero dovuto chiarire la propria posizione in merito all’ormai nota vicenda dell’assegnazione a ribasso della spiaggia libera.

La replica arriva dunque dalle poche righe inviate a mezzo stampa in cui gli amministratori ritengono che “non siano state commesse irregolarità e che i relativi atti siano stati adeguatamente motivati. Di conseguenza non si è arrecato un ingiusto vantaggio ad alcuno né si è causato un danno per il Comune. Allo stesso tempo – si legge nelle poche righe della nota - ribadiscono la loro piena fiducia nell’operato della magistratura.”

Ricordiamo che le accuse della Procura è di abuso di ufficio e concorso in abuso d’ufficio per le modalità di affidamento dei servizi sulla spiaggia della Fossa Maestra per le stagioni 2014 e 2015, che prevedeva l’assegnazione alla ditta Barumba della gestione senza gara e a un corrispettivo di 20mila euro, la metà di quanto stabilito nella gara per il triennio precedente.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protezione civile ha esteso l'allerta meteo. Codice giallo per temporali fino alle 20 di domani sulla provincia Apuana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità