Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:MASSA CARRARA12°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Cronaca giovedì 08 luglio 2021 ore 16:50

Pusher catturato dopo due anni di ricerche

L'uomo era fuggito all'estero dopo che i suoi complici erano stati arrestati. Rientrato in Italia è stato acciuffato dagli agenti di Polizia



CARRARA — La Polizia di Stato aveva iniziato a stringere il cerchio sul pusher del Marocco di 44 anni ricercato da due anni perché latitante: doveva scontare una pena per spaccio di droga.

Tutto risale al 2018 quando gli agenti avevano scoperto una complessa organizzazione di spaccio di hashish e cocaina, ben radicata e attiva sul territorio.

Dopo mesi di intercettazioni e di sequestri gli agenti erano riusciti ad intercettare un carico di circa 2 chili di hashish arrestando un collaboratore di uno degli organizzatori del gruppo criminale.

Poco dopo i riscontri sul giro di droga gestito da tre cittadini originari del Marocco uno dei tre trafficanti non veniva catturato, in quanto era tornato in Marocco.

Solo poche settimane fa la Polizia ha saputo che con ottime probabilità l’ultimo dei tre sarebbe tornato in Italia così è stato colto di sorpresa dai poliziotti ed è stato arrestato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il territorio comunale più colpito dal contagio risulta Carrara. Ecco tutti gli aggiornamenti con i dati in dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità