Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:MASSA CARRARA12°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità venerdì 10 giugno 2016 ore 13:15

Children's pride, lotta alla cattiva alimentazione

C oldiretti partner e protagonista della kermesse dedicata ai diritti dei bambini, al gioco e all’educazione in corso nel centro storico di Carrara



CARRARA — Filiera corta, sana alimentazione ed animazione campagnola al Children’s Pride. A fianco dei prodotti agricoli, ortaggi, frutta, vino, olio, insaccati, miele e tanti altre tipicità “local” che i visitatori della due giorni potranno scoprire, degustare ed anche acquistare. Sarà il tema dell’alimentazione sana il grande catalizzatore della partecipazione di Coldiretti alla luce anche dei dati preoccupanti sul fenomeno dell’obesità tra i bambini di età tra gli 8 e 9 anni nella provincia di Massa Carrara. 

Sono 235 i bambini obesi (7,3%), 630 quelli in sovrappeso (19,5%): a rivelarlo è un’analisi di Coldiretti sulla base dei dati Istat. Anche nell’ultimo anno Coldiretti ha continuato a portare i valori dell’alimentazione sana nelle scuole e in tutte le iniziative pubbliche come alla recente edizione dell’Expo di Milano o di Viva la Terra a Carrara Fiere. “Continueremo a portare la buona alimentazioni nelle classi – ha dichiarato Maurizio Fantini, Direttore Coldiretti Massa Carrara – perché il ruolo di Coldiretti è quello di allevare i consumatori del futuro favorendo il consumo di prodotti di qualità e di origine certa, freschi e stagionali evitando il cibo spazzatura che trovano purtroppo nei distributori automatici e bevande gassate. L’educazione inizia dalla tavola”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Chiuse le iscrizioni online alle superiori per l'anno scolastico 2023-2024, ecco gli indirizzi di studio più scelti dagli studenti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità