comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Coronavirus, in arrivo nuove disposizioni in vigore dal 14 luglio

Cultura mercoledì 15 aprile 2015 ore 17:14

"L'Evoluzione" del Nuovo Pignone

Vince il concorso “Dai Nuova Forma al Nuovo Pignone” indetto da GE Oil & Gas l'opera Evoluzione di Eleonora Rotolo, studentessa 27enne viareggina



CARRARA — Sono stati annunciati oggi i vincitori del concorso “Dai Nuova Forma al Nuovo Pignone”, nell’ambito della cerimonia di premiazione svoltasi presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara. L’iniziativa ha visto protagonisti i migliori talenti dell’Accademia nella realizzazione di un’opera in marmo bianco di Carrara che interpretasse il binomio “tecnologia e innovazione”, da sempre centrale per GE Oil & Gas.

La commissione giudicatrice, composta dal Presidente e dal Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, dai rappresentanti delle Amministrazioni Comunali di Massa e di Carrara, dal Direttore dell’Associazione Industriali di Massa-Carrara e da rappresentanti di GE Oil & Gas, ha scelto come opera vincitrice “Evoluzione”, realizzata dalla giovane studentessa Eleonora Rotolo. “Evoluzione” si è aggiudicata il primo premio perchè, secondo la giuria, l'operarichiama uno storico simbolo aziendale- la pigna-rivisitandolo in maniera originale attraverso l’utilizzo di forme geometriche e meccaniche, che rendono l’opera visivamente interessante e armonizzata con il luogo scelto per l’installazione”.

L’opera vincitrice, realizzata in marmo bianco di Carrara, sarà collocata all’ingresso della rinnovata sede di GE Oil & Gas - Nuovo Pignone di Massa entro il mese di ottobre.

La giuria ha inoltre premiato con una menzione due ulteriori lavori considerati meritevoli, a cura di Fabio Tasso e Alfredo Calasso. La prima opera, intitolata “P1C60TXY15V14125”, rappresenta e rielabora una specifica produzione dello stabilimento GE Oil & Gas di Massa, un modulo compressore nel proprio packaging: “Lo studente- recita la motivazione - si è distinto per l'elevata cura dei dettagli realizzativi del bozzetto, e per la la qualità delle soluzioni plastiche adottate.” La seconda opera, “Forme Geometriche”, viene segnalata invece “per aver armonizzato nel bozzetto, diverse forme e richiami ad elementi meccanici, pur mantenendo una resa estetica e scultorea unitaria”.

"Siamo felici di contribuire, grazie alla creatività e all'intuizione dei nostri studenti e al nostro robot antropomorfo, a portare l'arte e la cultura in un luogo di lavoro come l'importante stabilimento GE Oil & Gas di Massa” ha detto Simone Caffaz, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Carrara. “Il progetto risponde a una precisa volontà del management dell'azienda di creare un rapporto con l'Accademia, unendo così due eccellenze, pur operanti in settori molto diversi tra loro, del territorio apuano".

“La nostra è una storia di continua ricerca dell’eccellenza che si fonda su uno stretto rapporto con il territorio e le sue realtà più vitali, siano esse industriali, istituzionali o accademiche” ha commentato Massimo Messeri, Presidente di Nuovo Pignone. “Siamo molto orgogliosi di ospitare questa scultura all’interno del nostro stabilimento di Massa e facciamo i nostri complimenti alla vincitrice e a tutti gli studenti dell’Accademia, che appassionatamente hanno raccolto il nostro invito e espresso grande sensibilità nel collegare le due anime del territorio, quella artistica e quella tecnologica”.

Il concorso “Dai Nuova Forma al Nuovo Pignone” è stato realizzato dall’Accademia di Belle Arti di Carrara, con la collaborazione di GE Oil & Gas e dell’Associazione Industriali di Massa Carrara e con il patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Massa e di Carrara. Agli autori dell’opera vincitrice e dei lavori considerati meritevoli saranno attribuite delle borse di studio grazie ad un contributo complessivo di 2.000 euro donato da GE Oil & Gas all’Accademia stessa.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità