Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:18 METEO:MASSA CARRARA24°32°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca venerdì 05 maggio 2017 ore 12:41

Spacca il vetro dell'auto e ruba il tablet

È allarme in città per l'aumento di furti nelle auto parcheggiate e il ripetersi di questi episodi sta accrescendo la preoccupazione anche dei commercianti



MASSA — Portiera forzata, serratura spaccata, finestrino in frantumi. Danni alla vettura per centinaia di euro per prendere un paio di occhiali da sole, uno zaino o un tablet. Un modo per cercare di mettersi al riparo da questi vandali è quello di seguire alcune regole: non lasciare mai in vista all’interno dell’auto soldi, borse, oggetti di valore o dispositivi tecnologici; se necessario riporli al riparo nel portabagagli, facendo molta attenzione a non essere osservati. Non lasciare in auto soldi o carte di credito, anche se nascosti. Lasciare il cassettino sempre aperto, chiudere a chiave il tappo del serbatoio.

Insieme al lavoro delle forze dell'ordine, l'adozione di queste precauzioni, che non sono mai troppe, ci aiuterà a proteggere i nostri oggetti e le nostre macchine


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tra Apuane e Lunigiana il virus nelle ultime 24 ore ha toccato tutti i territori comunali. A Carrara il dato più elevato. Gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità