Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA21°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità lunedì 04 dicembre 2017 ore 17:02

La nostra Francigena fa tappa a Pontremoli

Anche in Lunigiana il ciclo di incontri organizzato dalla Regione Toscana per far sì che la Francigena diventi un unico prodotto turistico omogeneo



PONTREMOLI — Seconda tappa questa volta a Pontremoli per "La nostra Francigena", il ciclo di incontri organizzato dalla regione Toscana per far sì che l'antica via, tracciata dal vescovo Sigerico nel medioevo, diventi un unico prodotto turistico omogeneo. 

L'appuntamento a Pontremoli, Comune capofila dell'aggregazione Francigena del Nord che comprende i comuni di Filattiera, Villafranca in Lunigiana, Bagnone, Licciana Nardi, Fosdinovo, Aulla, Carrara, Massa, Montignoso, ha visto i soggetti interessati, gestori di ostelli, imprese turistiche, associazioni, comuni, fare il punto, sulle criticità e le opportunità della via Francigena.
E nell'ex convento dei Cappuccini adesso ostello per i pellegrini sono stati organizzati tre tavoli tematici dove sono stati discussi i tre aspetti che saranno curati dai 39 Comuni toscani coinvolti, vale a dire ospitalità, promozione turistica e manutenzione dei tracciati. Un momento di confronto per lo sviluppo di questa risorsa che è la via Francigena.

Durante l'incontro sono state raccolte le proposte dei soggetti interessati su tutti e tre i versanti. Per quanto riguarda il dibattito sulla manutenzione del tracciato è emersa la necessità che i comuni siano sostenuti in questa attività, sul fronte dell'ospitalità è stata sottolineata l'importanza di quella povera e della destagionalizzazione, sulla promozione il punto che è emerso è una comunicazione che uniformi l'offerta. Prossimo appuntamento a Siena il 12 gennaio 2018.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarà piuttosto breve ma molto intensa la prima forte ondata di calore portata in Toscana dall'anticiclone. Quando? Lo rivelano gli esperti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità