Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:MASSA CARRARA9°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Cronaca sabato 03 dicembre 2022 ore 19:30

Valanga di richieste l'Ufficio passaporti apre di domenica

polizia ufficio passaporti

Sportelli aperti in via straordinaria nella mattinata di Domenica per richiedere il titolo di viaggio all'estero. I documenti necessari



MASSA-CARRARA — Tante tante richieste di passaporto, tante da spingere la questura di Massa-Carrara ad aprire in via straordinaria l'Ufficio passaporti anche di domenica: accade domani 4 Dicembre, quando gli sportelli saranno aperti dalle 9 alle 12.

"Si è assistito a un crescente e costante afflusso di cittadini allo sportello passaporti che non registra pari incremento nel corso degli anni", si spiega dalla questura. Al bisogno crescente si sono aggiunte le procedure online ostiche a chi non ha Spid o carta elettronica.

E allora, la soluzione: "Riservare una giornata a tutti coloro che non sono riusciti a effettuare la prenotazione online o che abbiano necessità di avere il documento in tempi brevi, aprendo il proprio sportello ai cittadini della provincia di Massa-Carrara nella giornata di domenica 4 Dicembre con orario 9-12".

I documenti necessari

Durante l'apertura straordinaria verrà data priorità a chi necessita, meglio se documentandolo, dal passaporto in tempi brevi. In generale comunque per richiedere il passaporto occorre presentare la seguente documentazione:

  • originale e fotocopia fronte-retro del documento di identità in corso di validità (carta d’identità o altro documento equipollente munito di foto e firma);
  • 2 foto formato tessera, identiche e recenti che rispettino le condizioni ICAO previste per il rilascio del passaporto elettronico (ripresa frontale, ovale del viso ben visibile, sfondo bianco)
  • contributo amministrativo per passaporto di 73,50 euro da acquistare presso una rivendita di valori
  • bollettino postale eseguito dal richiedente del passaporto (anche se minore) dell’avvenuto versamento di 42,50 euro sul conto corrente numero 67422808 intestato a Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro avente causale: “Importo per il rilascio del passaporto elettronico”. Sono disponibili bollettini precompilati presso gli uffici postali
  • restituzione del precedente passaporto. In caso di smarrimento o furto dello stesso, produrre copia della denuncia
  • Se avrà compiuto il 12° anno di età, il minore dovrà necessariamente essere presente per l’acquisizione delle impronte digitali e dalla firma.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Massa Carrara e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità