Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità martedì 10 maggio 2022 ore 18:56

Le Bandiere blu sventolano sul litorale

Massa e Carrara tra le località balneari che hanno ottenuto il prestigioso vessillo simbolo di qualità delle acque e dei servizi



MASSA — A Massa e Carrara sventola la Bandiera Blu. Anche per il 2022 la Fondazione per l'educazione ambientale ha assegnato ai due comuni apuani il prestigioso vessillo simbolo di qualità delle acque e dei servizi.

La Toscana è la seconda regione italiana per numero di bandiere assegnate. “Da sempre la Toscana è ai vertici di questa classifica – spiega il presidente della Regione Eugenio Giani – ma è per noi una grande soddisfazione riconquistare la seconda posizione, grazie all’entrata di Pietrasanta in classifica, proprio nell’anno della vera ripartenza del turismo dopo la pandemia. Bandiera Blu è sinonimo di qualità e la Toscana da sempre offre bellezza paesaggistica insieme ad arte, cultura ed ospitalità. La Regione è al fianco degli operatori per qualificare sempre di più la nostra offerta e migliorare ulteriormente il settore”.

"Un ottimo risultato, ancora una volta, raggiunto soprattutto grazie all'impegno di operatori e amministrazioni che lavorano per offrire a chi sceglie la Toscana una proposta accogliente e completa - ha aggiunto Leonardo Marras, assessore all'economia e al turismo della Regione Toscana - Le Bandiere blu premiano senza dubbio la qualità ambientale delle spiagge, ma anche la qualità dei servizi e della cura delle località: per questo sono un importante elemento di valorizzazione del territorio e di promozione del turismo sostenibile e consapevole sul quale stiamo puntando sempre di più".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità