Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:MASSA CARRARA13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità venerdì 27 novembre 2020 ore 16:01

Coronavirus, raddoppiano casi e decessi

Brusco aumento nella provincia apuana: il report odierno della Regione Toscana segnala 104 nuovi positivi e 6 decessi



MASSA CARRARA — Sul fronte Coronavirus, i nuovi casi e i decessi riscontrati in provincia tra ieri e oggi sono il doppio rispetto a quelli emersi nelle 24 ore precedenti.

Il report della Regione segnala infatti 104 nuovi positivi e decessi in provincia. Spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus.

Da inizio epidemia ad oggi sono 6290 le persone residenti o domiciliate nella provincia apuana che hanno contratto il Coronavirus, 285 sono morte.

Questa la distribuzione dei nuovi casi in provincia di Massa Carrara trasmessa dall'Asl nord ovest: Carrara 38, Massa 33, Montignoso 4; Aulla 11, Bagnone 2, Comano 1, Fivizzano 5, Licciana Nardi 1, Pontremoli 5, Villafranca in Lunigiana 4.

Per leggere il bollettino Covid con i dati di tutta la Toscana cliccate qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità