Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:MASSA CARRARA18°25°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità giovedì 08 aprile 2021 ore 08:55

Polizia provinciale a scuola di cinghiali & Co.

Ungulati e caccia di selezione sono al centro di un corso di formazione per gli agenti che possono contare anche su un nuovo agente



MASSA CARRARA — Polizia provinciale a scuola di cinghiali & Co, con l'avvio di un corso di formazione sugli ungulati e la caccia di selezione in prospettiva di svolgere opera di controllo sulle specie. E ieri, all'apertura dei lavori, il corpo ha ricevuto il saluto del presidente della Provincia di Massa-Carrara Gianni Lorenzetti, che ha colto l'occasione anche per dare il benvenuto ad un nuovo agente, Marco Leoncini, che ha preso servizio proprio con l’inizio del mese di aprile.

“Il corpo di polizia provinciale è il segno tangibile di un’inversione di tendenza rispetto alla riforma delle Province – ha detto Lorenzetti – che attraverso il rilancio delle nostre istituzioni le sta riportando verso ruolo più consono non solo alla loro storia ma anche alle reali necessità dei territori. Abbiamo creduto nell’importanza della polizia provinciale che è per noi il primo vero front office della nostra amministrazione, chiamato quindi a interfacciarsi con la cittadinanza con gentilezza, attenzione e professionalità".

Lorenzetti ha ricordato gli investimenti indirizzati a dotazioni, mezzi e formazione, ma anche sulle persone, col passaggio del corpo da 5 a 9 agenti e la previsione di arrivare a 10 entro la fine dell'anno per vincere la partita al raddoppio. Intanto è arrivato l'agente Leoncini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggetto del contendere sarebbe stato il transito sul terreno di uno dei due con una ruspa. L'alterco è degenerato, è arrivata la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca