Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità mercoledì 17 novembre 2021 ore 17:50

"Attese e salite, l'hub vaccinale così non va"

L'area Covid nell'ex ospedale di Massa
Anziani in difficoltà con i vaccini all'ex ospedale di Massa

I pensionati protestano per le code, i parcheggi, l'accesso ripido ad ambienti angusti nella collocazione all'ex ospedale per ricevere i vaccini Covid



MASSA — Attese di ore, parcheggio piccolo o a valle con la necessità di ripidi camminamenti in salita, ambienti angusti: protestano i pensionati della Uil per la situazione nell'hub vaccinale all'ex ospedale di Massa dove si ricevono i vaccini anti Covid-19 dopo la chiusura del polo a CarraraFiere.

Secondo loro "il nuovo hub all’ex ospedale di Massa è un buco nell’acqua", "una soluzione piena di problemi e non all’altezza di quanto visto nella sede della Internazionale Marmi e Macchine di Marina di Carrara". 

Dal sindacato provano a dar voce alle lamentele ricevute da parte dei cittadini. La prima riguarda i "tempi lunghi d’ attesa, oltre 2 ore per poter effettuare la vaccinazione". La siringa va però raggiunta, prima. E così ecco i problemi legati a "esiguo parcheggio antistante il vecchio ospedale, che costringe a lasciare l’ auto in basso prima della ripida salita, primo locale di accesso piccolo, buio, con soffitti bassi ed una piccola finestra, che non può garantire una buona aerazione, indispensabile per una situazione di prevenzione Covid". 

E ancora: "Mancano i dissuasori di cemento sulla salita di destra per garantire la sicurezza dei pedoni. Disagi che colpiscono in modo particolare gli anziani, i disabili, fragili, e non agevolano certamente la volontà dei cittadini a vaccinarsi”. 

I pensionati Uil rimpiangono il vecchio polo vaccinale: “Dopo aver superato la considerevole cifra di 220.000 vaccinazioni anti Covid è stato chiuso contro la volontà dei cittadini – afferma Uilp in una nota - che invece ne hanno apprezzato la validità". Ora dal sindacato si chiede di riportare il servizio a quello standard.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi emersi nelle ultime 24 ore hanno una concentrazione preponderante a Carrara dove se ne registrano 34. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità