Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Cronaca venerdì 25 maggio 2018 ore 10:36

Il clan violento che dominava la prostituzione

Pestaggi, dazi per occupare le piazzole, furti, favoreggiamento e sfruttamento delle prostitute. Un clima di terrore smascherato dai carabinieri



MASSA — Dazi per l'utilizzo delle piazzole sulle strada, violenze e altri metodi poco gentili. Un clan composto da romeni e che gestiva la prostituzione in provincia di Massa Carrara (in particolare sul lungomare di Marina di Massa) è stato smascherato da una brillante operazione dei carabinieri.

I militari hanno portato avanti le indagini che prevedono anche una misura di custodia cautelare emessa dal gip di Massa. Le operazioni hanno previsto anche l'utilizzo di un elicottero e di cani antidroga.

Gli indagati sono una ventina, accusati a vario titolo di favoreggiamento, sfruttamento della prostituzione, violenze, pestaggi, furti notturni in appartamenti e in esercizi commerciali. 

Sono in corso perquisizioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fin da piccoli dormono sempre di meno, complici notifiche, video, chat e quant'altro. Gli psicologi toscani mettono in guardia sugli effetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità