Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:35 METEO:MASSA CARRARA22°28°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 21 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Italia-Galles: la giornalista Rai del Tg1 travolta dall'entusiasmo dei tifosi

Attualità sabato 16 gennaio 2021 ore 08:44

Il vescovo Santucci si è dimesso

Il vescovo dimissionario

La decisione dovuta a motivi di salute. Nel periodo di sede vacante, Papa ha nominato amministratore apostolico monsignor Gianni Ambrosio



MASSA — Si è dimesso il vescovo delle diocesi di Massa Carrara e Pontremoli monsignor Giovanni Santucci. Ne dà notizia la stessa diocesi spiegando che "le sue condizioni di salute non permettono la prosecuzione dell'incarico".

Il vescovo Santucci ricopriva l'incarico di guida della diocesi di Massa Carrara e Pontremoli dal 29 giugno 2010, su disposizione del Papa oggi emerito Benedetto XVI. Nato il 14 maggio 1949 a Pietrasanta, in provincia di Lucca, è stato viene ordinato sacerdote il 28 giugno 1974 e consacrato al ministero episcopale il 5 dicembre 1999 nella diocesi di Massa Marittima e Piombino.

Nel periodo di sede vacante, Papa Francesco ha nominato come amministratore apostolico di Massa Carrara e Pontremoli monsignor Gianni Ambrosio, vescovo emerito di Piacenza-Bobbio. Nato a Santhià, in provincia di Vercelli, il 23 dicembre del 1943, Ambrosio è stato vescovo della diocesi di Piacenza-Bobbio fino al 19 luglio 2020. "La Chiesa apuana lo accoglie, chiedendo la benedizione del Signore per il suo nuovo incarico", recita la comunicazione diocesana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco il quadro con i dati territoriali sull'andamento della pandemia nelle ultime 24 ore, con ancora pazienti ricoverati in terapia intensiva al Noa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità