Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:MASSA CARRARA10°15°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Attualità giovedì 05 maggio 2022 ore 17:26

Mani pulite a prova di scanner per stare in salute

sanitari provano lo scanner
Prima il gel, poi la prova scanner

All'ospedale delle Apuane si è celebrata la Giornata mondiale dell'igiene della mani con dimostrazioni sulle mosse più efficaci per ottenerla



MASSA — Ti sei lavato bene le mani? A rivelarlo oggi all'ospedale Noa di Massa ci ha pensato uno scanner che poi ha mostrato le manovre più efficaci per ottenere una igiene a prova di virus e batteri. L'iniziativa è stata organizzata in occasione della Giornata mondiale dell’igiene delle mani celebrata il 5 Maggio dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. 

Personale sanitario, studenti, tirocinanti, volontari del servizio civile e rappresentati delle associazioni di volontariato hanno accolto i cittadini agli ingressi delle strutture sanitarie per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di contrastare i contagi da virus e batteri mantenendo una corretta e adeguata igiene della proprie mani. 

Lo scanner digitale è stato impiegato per le dimostrazioni. L'apparecchio è infatti in grado di rilevare la percentuale di pulizia delle proprie mani per evidenziare come una disinfezione sommaria e frettolosa sia insufficiente ad eliminare i fattori di rischio. La macchina propone una scannerizzazione a colori delle mani dopo aver utilizzato il gel: la parte in verde significa che è stata igienizzata in maniera adeguata, quella rossa è ancora sporca. 

“Come ci ricorda il tema della giornata di quest’anno – spiega Tommaso Bellandi, responsabile della Sicurezza del paziente dell’Asl Toscana nord ovest – un gesto familiare e quotidiano come il lavaggio della mani può salvare vite. Avere la consapevolezza dell’efficacia della nostra igiene aiuta a non sottovalutare un atto così semplice, ma anche così determinante per tutti, in particolare per chi lavora in un ospedale, magari a contatto con pazienti fragili". E allora: ti sei lavato bene le mani?


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La situazione negli ospedali nelle ultime 24 ore è rimasta sostanzialmente stabile. Il tasso di positività sulle prime diagnosi è all'89,6%
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità