Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:07 METEO:MASSA CARRARA24°32°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 07 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Attualità lunedì 08 marzo 2021 ore 12:40

Tra piano e voce incantano le note di Nicholas

Nicholas Ceragioli
Nicholas Ceragioli

Il giovane musicista versiliese, 14 anni, è arrivato terzo in pianoforte e canto al concorso Città di Massa eseguendo Beethoven, Handel e Puccini



MASSA — Col suo Beethoven Nicholas Ceragioli a soli 14 anni ha incantato la giuria del Concorso internazionale per Giovani Musicisti Città di Massa, piazzandosi terzo ex aequo nella kermesse organizzata dall’Associazione Musicale Diapason. Il giovanissimo, che studia all'Accademia Musicale della Versilia, si è aggiudicato la posizione nella categoria pianoforte solisti eseguendo la sonata Opera 90 numero 27 di Ludwig Van Beethoven, distinguendosi su 38 partecipanti per la sua categoria. 

Non solo, perché il talento in erba ha vinto anche il terzo posto, sempre ex aequo, nella categoria canto lirico (98 partecipanti dall'intero pianeta) cantando Lascia ch’io Pianga di Händel e Vissi d’arte dall’opera Tosca di Giacomo Puccini. Il giovanissimo mostra una vocazione musicale poliedrica e abbina agli studi pianistici quelli di composizione con il maestro Frega, direttore dell’Accademia Musicale della Versilia. Oltre agli studi di canto lirico con il celebre controtenore Raffaele Pe.

Un talento che si impone nella scena musicale con un grande risultato e il direttore dell’Accademia Musicale della Versilia, maestro Salvatore Frega, è certo del suo futuro: “Nicholas è un talento che ho scoperto 1 anno fa, quando volle studiare all’interno dell’Accademia. Ho voluto fortemente che entrasse nella mia classe e sin dall’inizio ho visto in lui una predisposizione fuori dalla norma. Sono certo che in futuro ne sentiremo ancora parlare”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono più di 100 i tamponi infetti emersi in area provinciale nel corso delle ultime 24 ore. Ecco tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità