Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:13 METEO:MASSA CARRARA15°19°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Attualità venerdì 23 aprile 2021 ore 19:22

"Dal Governo per rilanciare il territorio"

Bergamini e Lorenzetti

Post Covid, vaccinazioni, incontri istituzionali e visita al carcere sono stati al centro della visita del sottosegretario Deborah Bergamini



MASSA — Dal Governo una mano tesa per rilanciare la città di Massa tra post Covid, vaccinazioni, misure di sostegno per le economie piegate dalla pandemia: sono stati questi i temi al centro della visita istituzionale che ha portato oggi a Massa per la sua prima visita ufficiale il sottosegretario di stato con delega ai rapporti con il parlamento onorevole Deborah Bergamini.

Questa mattina, presso la Sala della Resistenza di Palazzo Ducale, l'esponente del governo Draghi ha incontrato il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, il prefetto Claudio Ventrice, il questore Salvatore Calabrese, il comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri colonnello Americo Di Pirro, della guardia di finanza colonnello Gabriele Di Guglielmo, dei vigili del fuoco Calogero Daidone.

Bergamini, che nel corso della sua visita ha incontrato anche il presidente del consiglio comunale Stefano Benedetti e il sindaco della città Francesco Persiani, in una nota definisce come molto costruttiva la visita: "Abbiamo parlato delle misure che l'esecutivo ha messo in campo per contrastare la pandemia, del piano vaccinale e di tutti i provvedimenti economici volti a rilanciare la città. Ho avuto anche la possibilità di visitare la casa di reclusione di Massa, dove i detenuti da tempo si dedicano alla produzione di tessuti e lenzuola e dall’inzio della pandemia hanno intrapreso anche la realizzazione di mascherine distribuite in tutte le carceri italiane. Un bell’esempio della funzione rieducativa della pena. A tutti ho ribadito la vicinanza del governo Draghi e il nostro impegno per superare le attuali difficoltà e far uscire l’Italia da questa grave crisi”.

Questa mattina, presso la Sala della Resistenza di Palazzo Ducale, ho ricevuto la neo Sottosegretaria di Stato con...

Pubblicato da Gianni Lorenzetti su Venerdì 23 aprile 2021
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Operazione della polizia che da tempo teneva sotto controllo spacciatore. Nella sua auto la droga era divisa in dosi e nascosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS