Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità mercoledì 26 gennaio 2022 ore 08:40

Due medici di base salutano il territorio

medico in ambulatorio

Negli ambiti territoriali di Massa-Montignoso e di Carrara i loro pazienti dovranno effettuare la scelta del nuovo dottore che li segua. Ecco come



MASSA — Con la fine del mese di Gennaio due medici di base salutano il territorio e i loro pazienti, che dovranno effettuare la scelta del nuovo dottore che li segua. 

A partire da domenica 30 Gennaio il dottor Giovanni Raffi concluderà la propria attività di medico di famiglia dell'ambito territoriale di Massa-Montignoso. Il giorno successivo, lunedì 31 Gennaio, anche la dottoressa Daniela Bianchi, dell'ambito territoriale di Carrara, concluderà la propria attività di medico di famiglia.

A comunicarlo è l'Asl Toscana nord ovest. Gli assistiti dei due medici dovranno pertanto effettuare il cambio del medico di famiglia. Per cambiare il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta, l'Asl invita a non recarsi agli sportelli e utilizzare le modalità telematiche.

Si può operare sia da computer che da dispositivi mobili e accedendo con Applicazione Web, fruibile tramite portale Open Toscana su PC, tablet e smartphone, App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet, Totem PuntoSI disponibili presso le Aziende sanitarie. Il portale Open Toscana permette l'accesso alla funzionalità di scelta del medico alla sezione Servizi Toscana e quindi Salute, utilizzando per autenticarsi la tessera sanitaria, che deve essere attivata, oppure il sistema di identità digitale Spid.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità