Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità sabato 29 gennaio 2022 ore 08:52

Scuole in gara nel nome del maresciallo Siciliano

Ciro Siciliano
Il maresciallo Ciro Siciliano

Torna per la XV edizione il concorso “Maresciallo Ciro Siciliano - Pace giustizia libertà democrazia – Forno 13 giugno 1944”. Le premiazioni a Giugno



MASSA — Torna per la sua XV edizione il premio-concorso “Maresciallo Ciro Siciliano - Pace giustizia libertà democrazia – Forno 13 giugno 1944” rivolto alle scuole del territorio. Ideato dall’associazione culturale Eventi sul Frigido, il premio è organizzato insieme alla famiglia Siciliano con l’Arma dei Carabinieri e il patrocinio del Comune di Massa, della Provincia di Massa Carrara, della Regione Toscana, del Parco Regionale Alpi Apuane, dell’Ufficio scolastico provinciale.

Partendo dal ricordo dell’eccidio nazi-fascista del 13 giugno '44 a Forno, il concorso ha l’obiettivo non solo di tramandare la memoria dei fatti che hanno segnato in terra apuana il periodo della Resistenza e la lotta di Liberazione ma anche di trasferire alle giovani generazioni il suo significato e di stimolare una riflessione più ampia sui valori della Giustizia e della Libertà, della Solidarietà e della Pace che i Padri costituenti hanno poi trascritto nella Costituzione della Repubblica.

Il premio-concorso è aperto alle classi, a gruppi di alunni ed a singoli studenti, delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado coordinati da un insegnate. Si articola in due sezioni: Manifesti e Componimenti e mette in palio premi in denaro per ogni ordine di scuola partecipante.

Tra i manifesti premiati, la giuria del concorso avrà la facoltà di sceglierne uno da utilizzare per la cerimonia commemorativa della Strage di Forno del '44 dove morì eroicamente anche proprio il maresciallo Siciliano. In memoria del maestro Giuseppe Fruzzetti, poi, è stata istituita quattro anni fa una speciale sezione del concorso che assegna il Premio Bontà allo studente che verrà segnalato degli insegnanti per aver compiuto un gesto d’altruismo e contro ogni forma di bullismo.

Tutte le scuole partecipanti riceveranno un attestato/targa ricordo della manifestazione. La cerimonia di premiazione si svolgerà il giorno lunedì 6 Giugno 2022 alle ore 09,30 presso Palazzo Ducale. Per partecipare c’è tempo fino al 20 aprile 2022. I lavori (componimenti e disegni/bozzetti) dovranno pervenire all’Ufficio della Cultura del Comune di Massa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità