QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 23°23° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 22 luglio 2019

Attualità martedì 15 gennaio 2019 ore 19:07

Sovraffollamento al liceo, sì a mozione M5s

La mancanza di aule e di banchi al liceo musicale Felice Palma era stata segnalata dagli studenti. Approvato l’atto presentato da Giacomo Giannarelli



MASSA — Il sovraffollamento delle classi al liceo musicale Felice Palma di Massa al centro della mozione presentata in Aula da Giacomo Giannarelli del Movimento 5 stelle e approvata a maggioranza.

"L'atto  - si legge in una nota inviata dall'ufficio stampa del Consiglio Regionale- impegna la Giunta regionale ad adoperarsi nelle sedi più opportune per trovare una soluzione, prevedendo anche il necessario contributo finanziario per poter permettere agli studenti del liceo Felice Palma di poter frequentare le lezioni in piena sicurezza e ottimale efficienza".

“Le problematiche segnalate – è intervenuto il consigliere della Lega Jacopo Alberti – sono state risolte, da qui il nostro voto di astensione”.

“È un segnale che il Consiglio regionale deve dare – ha detto la consigliera del gruppo misto tpt Monica Pecori, motivando il proprio voto a favore– nei confronti di problematiche di edilizia scolastica e sicurezza nelle scuole”.

Dal consigliere regionale Giacomo Bugliani (Pd), l’invito a Giannarelli al ritiro dell’atto “poiché – ha spiegato Bugliani – questa era all’ordine del giorno della quarta commissione insieme a una mozione, che mi vede primo firmatario, che ha esattamente lo stesso oggetto, ma ha diversamente articolato le conclusioni, tenendo conto dell’impegno che la Regione da sempre profonde per l’edilizia scolastica con fondi appositamente destinati”.

Anche il consigliere regionale Francesco Gazzetti (Pd) chiede a Giannarelli la disponibilità ad emendare il testo e a sottoscrivere l’atto del presidente Bugliani.

“Non accetto strumentalizzazioni elettorali – ha concluso Giannarelli – né emendamenti. Abbiamo fatto decine e decine di sopralluoghi negli istituti scolastici della nostra Regione e abbiamo destinato 160mila euro di soldi nostri all’edilizia scolastica toscana”. Dopo la decisione del consigliere, il Pd si è astenuto, ad eccezione del consigliere Bugliani, che ha votato a favore, e del consigliere Nicola Ciolini, che ha votato contro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca