Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità venerdì 28 gennaio 2022 ore 10:27

Strade a ostacoli per rifare la segnaletica

lavori stradali

Sono 4 le arterie provinciali dell'area di costa in cui il rifacimento della segnaletica orizzontale porta con sé sensi unici e divieti di sosta



MASSA — Fino al 12 Febbraio 2022 alcune strade provinciali della zona di costa sono interessate da lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale: per consentirne l’esecuzione, il settore tecnico della Provincia di Massa-Carrara ha emesso un’ordinanza, in vigore da domani 29 Gennaio 2022.

Lì si stabilisce che nei tratti interessati vengano istituiti un senso unico alternato e un divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati della carreggiata nella fascia oraria dalle 8 alle 17,30. L'ordinanza resta comunque in vigore fino al termine dei lavori, e le strade interessate sono nei comuni di Montignoso, Massa e Carrara.

Nello specifico si tratta della strada provinciale 1 di Montignoso nel tratto compreso tra i chilometri 1,250 e 3,500, della strada provinciale 46 degli Oliveti nel tratto compreso tra i chilometri 0 e 0,850 e nei pressi della rotatoria all’incrocio con la strada provinciale 43 della Zona Industriale.

Ancora si lavorerà sulla strada provinciale 3 Massa/Avenza nel tratto compreso tra i chilometri 0,500 e 1 e sulla strada provinciale del Mare nel tratto compreso tra i chilometri 0 e 0,500.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità